skateboard jewels

GRAFF + SK8 = MAGIC

GRAFF + SK8 = MAGIC

Oggi vi raccontiamo di un progetto realizzato insieme a Susan Rich, artista di Venice Beach, California.
Condividiamo passioni senza confini, come lo skateboard e la street art, e abbiamo percorsi simili fatti di ricerca artistica, lavoro artigianale e dedizione.

Così è stata davvero una gioia progettare un gioiello insieme, realizzato con il legno riciclato da una mia tavola da skateboard (di Zeroskateboard) e dalle Venice Graffstone di Susan, pietre composte da strati di veri graffiti (sotto potete leggere di più su questo materiale fantastico che Susan ha salvato e sviluppato).

Abbiamo partecipato al concorso Metamorfosi di Gioiellodentro. 
Il nostro progetto è una grossa catena in stile hip-hop in legno di skateboard con un pendente a forma di cavallo…  trasformato in un magico unicorno da un corno speciale di graffiti di Venice Graffstone.
Il concept e la materia prima sono profondamente connessi in questo pezzo: legno di skateboard riciclato, una pietra preziosa di graffiti e lo stile hip-hop portano la magia della strada in questo amuleto contemporaneo.
E siamo felici di comunicare che il nostro “GRAFF + SK8 = MAGIC” ha appena vinto un premio per merito artistico.

venice-graffiti-jewelry
graffiti-contemporary-jewelry

upcycled-skateboard-jewels

VENICE GRAFFSTONE – La storia di un materiale speciale

Nel 2006 Susan Rich ha scoperto il modo per trasformare in pietra gli strati di graffiti che si stavano accumulando sul Venice Art Walls, i muri di graffiti più famosi al mondo, luogo in cui questa arte è iniziata.

Quando il Venice Pavilion è stato demolito nel 1999 il governo della città di Los Angeles voleva rimuovere i muri ed eliminarli come rifiuti. Susan Rich e altri abitanti di Venice hanno combattuto per preservarli e hanno vinto.

Alcuni muri sono rimasti e sono un simbolo di Venice nel mondo. Poi sono diventati così pesanti che cominciavano a staccarsi interi pezzi.

Susan Rich ha studiato arte lapidaria e ha cominciato a creare pietre dagli strati di graffiti. per preservarli e dando loro forma. Quei lavori esistono ancora nelle pietre per i gioielli di Venice Graffstone.
Rich stima che ogni pezzo abbia in sé diverse migliaia di strati di graffiti. L’energia e l’intenzione artistica che racchiudono è inestimabile.

Per saperne di più su Susan Rich e Venice Graffstone: Blogtown.

venice-beach-graffstone
concorso-gioiello-contemporaneo

Lascia un commento